Toninelli: 50 anni...
e la storia continua...
(Ad Okki Aperti)

(Leggi l'articolo originale in formato PDF)

Babbo. Così viene chiamato dai figli Eleonora e Leonardo. Paolo Toninelli, nasce a Grosseto nel 1945. Inizia la sua attività di produttore di assicurazioni nel 1963. Dopo ben otto anni (1971) di attività diventa agente generale ad Arcidosso. I suoi sacrifici erano tutti per la sua speciale famiglia.

Amante dei viaggi in auto coinvolge spesso i suoi famigliari e in uno di questi viaggi, nel 1977 con il veicolo colmo di vestiario e attrezzatura per campeggio, scopre un furgone attrezzato a camper. Gli occhi brillano, lui aveva sempre sognato la caravan, ma quella formidabile visione lo portava oltre.

Inizia così ad abbandonare la caravan per spostare la sua attenzione al camper. Iniziavano i sogni che sembravano irraggiungibili, nonostante ciò la mente volava lontano con l'ipotetico camper. Ma ben presto inizia l'avventura. Paolo acquista un furgone Renault Estafette. Subito all'opera, nelle lunghe serate invernali, Paolo e Fiorella, iniziano a costruire l'abitacolo, dove il tocco femminile nelle tappezzerie e tendaggi, rese il primo camper un vero gioiello per il turismo itinerante.

Nella tarda primavera del 1978, famiglia a bordo, si parte per il lago di Bolsena con questo meraviglioso camper detto anche “il mostro”. Qui sono racchiusi i migliori ricordi della famiglia Toninelli, che ancora rivivono con orgoglio e passione. Ma non finisce qui, nel 1980 la realizzazione del secondo camper, questa volta un Fiat 242, dove con l'ausilio di artigiani, si tira fuori un prodotto eccellente, con addirittura il bagno con wc nautico, che seppur di ridotte dimensioni era apprezzato da tutti. La stufa a gas con incorporato il forno.

L'entusiasmo e la soddisfazione sono alle stelle. Ma al rientro dalla vacanza estiva, la famiglia Toninelli decide di fermarsi per curiosità nello stabilimento di Filigne Val D'Arno, acquistando un mansardato igloo della Cappelli e Carletti. Il sogno si realizza nel 1986, con l'acquisto del motorhome Arca Europa 611. Nel contempo, Paolo rifletteva che non esisteva nessuno che dava garanzie assicurative appropriate per questa tipologia di veicoli, fu così che con tanto studio tirò fuori la famosa “Polizza del camperista” che venne venduta al pubblico nel 1988.

Ancora oggi una polizza che garantisce tranquillità e al l'avanguardia con le garanzie più attuali. La crescita a dismisura, grazie alla qualità offerta, ha imposto l'apertura di altre agenzie sul territorio, a Roma, Milano, Padova e Follonica grazie anche alla stima e alla fiducia da parte degli utenti. Ma non poteva essere diversamente, si, perché Paolo Toninelli ha messo la faccia, la sua, in prima linea, utilizzando il moderno “face to face”, con tutti, aziende e utenza finale, sempre pronto a dare informazioni, non esiste evento o kermesse che non sia presente lui personalmente insieme a Fiorella, che lo accompagna sempre con il sorriso pronto e un caffè eccellente.

50 anni di attività dal 1963 al 2013. Diciamo spesso, a volte urlando, spazio ai giovani, ma senza un maestro come Paolo, chi potrebbe trasmettere e insegnare questi valori.
BUON PROSIEGUO PAOLO.

(Fonte: Ad Okki Aperti)