L'assicuratore risponde
(Camperlife Maggio 2013)

(Scarica l'articolo in formato PDF)

Mettiamo il Kasko

Sì, ma facciamo attenzione al preventivo e alle condizioni della polizza: la garanzia Kasko può essere declinata in modi diversi, che cambiano in maniera sensibile la copertura assicurativa.

«Richiedendo dei preventivi con l‘inserimento anche della garanzia Kasko, mi sono state fatte varie proposte ma non riesco a comprendere le coperture: una volta si parla di Kasko Totale altre di Kasko collisione. Come posso chiarirmi le idee?» (Aldo – Bologna)

Gentile Signor Aldo, per prima cosa dobbiamo precisare che cosa si intende per garanzia Kasko Totale: indennizzare l’assicurato dei danni materiali e diretti subiti dal veicolo durante la circolazione a seguito di urto contro ostacoli fssi o mobili, collisione, ribaltamento, uscita di strada.

Analizziamo invece la defnizione di Kasko Collisione: tenere indenne l’assicurato per i danni materiali e diretti subiti dal veicolo in conseguenza di scontro con altro veicolo a motore, identifcato con targa propria, dovuto alla circolazione.

Pertanto è importante far molta attenzione quando si parla di Kasko Totale o Kasko Collisione in quanto, come si evince sopra, varia notevolmente la copertura assicurativa. Ricordo che è bene chiarire in fase precontrattuale le garanzie (e quindi cosa intende una o l’altra Compagnia con indicazione generica “Kasko”) esaminando attentamente, tramite i documenti informativi, le coperture indicate sul preventivo (anche perché possono essere utilizzate da parte delle Compagnie terminologie diverse per l’indicazione di una stessa garanzia, come ad esempio per Collisione si può trovare “Mini Kasko” , da non confondere invece con la forma a Primo Rischio).

C’è inoltre da ricordare che all’interno delle sopraccitate garanzie è possibile effettuare altre distinzioni: infatti sia per la Kasko Totale che per la Collisione è possibile trovare la forma a valore intero e Primo Rischio/Limite d’Indennizzo (vale a dire senza applicare la regola proporzionale di cui all’art. 1907 Codice Civile). Per la garanzia Collisione negli ultimi anni sono state inserite, da parte di alcune Compagnie, anche altre forme, come ad esempio Collisione con animali selvatici e Collisione con Veicoli non assicurati; in questi casi saremo pertanto garantiti sulla base dell’opzione prescelta.

Il consiglio: fare mente locale su quello che vogliamo tutelare e occhio alle garanzie indicate nel preventivo/Condizioni di Polizza! Questi elementi daranno la possibilità di scegliere la copertura giusta per la propria esigenza.

Eleonora Toninelli