30/06/2018

Magnalonga su "I Sentieri del Lupo"- Giugno/Luglio



Nei giorni Sabato 30 Giugno e Sabato 7 Luglio l'Associazione Terramare organizza deu tappe dell'evento Magnalonga, rispettivamente a Montemerano (GR) e S.Caterina di Roccalbagna (GR).

Riportiamo di seguito il programma degli eventi.

Magnalonga "I sentieri del Lupo" a Santa Caterina di Roccalbegna - Sabato 7 Luglio ore 17.30
Il prossimo appuntamento della #magnalonga su #isentieridellupo è a Montemerano, uno dei "I Borghi più belli d'Italia", nel comune di Manciano (GR).

Luogo ed orario di ritrovo: Montemerano, Piazza Castello, ore 16.30 - Sabato 30 Giugno.

Dal centro di Montemerano faremo un tratto del cammino "vetta-mare" e ci dirigeremo presso una azienda dotata di strumenti di prevenzione contro i predatori. Dopo una pausa proseguiremo per raggiungere un poggio da dove godremo di un panorama unico sulla valle del fiume Albegna. Attraversando pascoli, boschi e oliveti ritorneremo infine nel paese di Montemerano.

Come sempre non mancheranno momenti per assaggiare prodotti locali.

Lunghezza percorso: circa 7,5 km
Difficoltà: MEDIA
Possibilità di portare cani al guinzaglio
Cosa portare: almeno un litro d'acqua; kway; scarpe da trekking.

Magnalonga "I sentieri del Lupo" a Santa Caterina di Roccalbegna - Sabato 7 Luglio ore 17.30
Ultima tappa della Magnalonga Terramare Santa Caterina, frazione del comune di Roccalbegna (GR), situata alla pendici dei poggi che dividono la valle del fiume Albegna dalla valle dell'Ombrone.

L'appuntamento è alle ore 17,30 davanti al piccolo Museo Etnografico della Focarazza di Santa Caterina, che per l'occasione verrà aperto e sarà possibile visitarlo gratuitamente.

Da qui con le auto raggiungeremo il punto di partenza del percorso: un anello studiato appositamente per questa occasione. Il trekking di circa 6,5 km è di difficoltà media e inizia da una delle aziende della rete DifesAttiva, dotata di strumenti di prevenzione contro i predatori. L'itinerario, quasi del tutto panoramico, ci porterà prima nella direzione del selvaggio torrente Rigo, poi costeggiando la Riserva naturale di Bosco Rocconi arriveremo sul sentiero della RET (Rete Escursionistica Toscana) che ci farà tornare al punto di partenza.

Come sempre non mancheranno momenti per conoscere il territorio, la sua natura, la storia e i prodotti locali.

Lunghezza percorso: circa 6,5 km
Difficoltà: media
Cosa portare: almeno un litro d'acqua; kway; scarpe da trekking; pranzo al sacco.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Associazione Terramare nei seguenti modi:

DOCUMENTI SCARICABILI:
Locandina Magnalonga 2018