Andare avanti e non arrendersi
(Il Tirreno)

(Articolo originale in formato PDF)

Riportiamo di seguito il testo dell'articolo apparso sul quotidiano Il Tirreno pubblicato il giorno 8 Marzo 2017.
È possibile visualizzare il file PDF della pagina del quotidiano cliccando qui.

Una donna consapevole delle proprie scelte, che ha saputo mettersi in gioco in un campo in prevalenza maschile, all'interno del quale è riuscita a distinguersi brillantemente e a perseguire l'obiettivo di continuare a portare avanti la competenza e la professionalità che il padre le ha trasmesso. Stiamo parlando di Eleonora Toninelli, socia, legale rappresentante e amministratore, ma anche agente generale di Toninelli Srl Agenzie di Assicurazioni in via della Pace, 27.

L'agenzia è in grado di coniugare al meglio un'esperienza di oltre 50 anni con l'innovazione necessaria per poter stare al “passo con i tempi”. La determinazione e soprattutto il rispetto tra i dipendenti e nei confronti dei clienti hanno portato questa realtà ad espandersi non solo su tutta la †provincia - con diverse sedi aperte e collaboratori a Follonica, Orbetello, Capalbio, Manciano e Saturnia - ma anche fuori regione, con sedi dirette e uffici partner a Roma, Milano, Padova, Bologna e Torino.

La competenza e la professionalità che contraddistinguono l'agenzia di assicurazioni Toninelli, inoltre, trovano voce nell'ampia gamma di servizi offerti, che riguardano RC auto, infortuni, polizza casa, impresa, cauzioni, trasporti, vita, tutela legale, assistenza viaggi e veicoli e persone, annullamento viaggio e così via. Senza dimenticare alcune convenzioni specifiche, come ad esempio la polizza globale per il camperista e la polizza CamperAmico: per questi accordi, in particolare, l'agenzia di assicurazioni Toninelli è “esclusivista” per tutta Italia.

Il destino professionale di Eleonora Toninelli, in un certo senso, era già scritto ed era da tempo proiettato nel mondo delle assicurazioni. In un certo senso, si può affermare che Eleonora è proprio “nata” nella prima agenzia aperta dal padre ad Arcidosso - dove era agente generale de La Fondiaria Assicurazioni. Da piccola, tuttavia, il mondo di contratti, assicurazioni e polizze le appariva troppo tecnico e intricato, difficile da gestire a causa delle normative specifiche e delle ostiche situazioni da risolvere.

Trascorsi gli anni dell'adolescenza, Eleonora cominciò a comprendere che in realtà proprio quello che la spaventava di più era, invece, ciò che più le piaceva. Così nel 1997 ha aperto partita Iva e ha dato vita ad una ditta individuale, già consapevole e convinta di entrare a fare parte di questo settore. Questa convinzione si è concretizzata nel 2002 con la nascita della Toninelli Srl, nella quale è socia con i suoi genitori e dove ricopre non solo il ruolo di legale rappresentante e amministratore ma anche di Agente Generale. Eleonora rappresenta dal 1998 la HDI Assicurazioni, oltre alla Filo Diretto Assicurazioni e la EuropAssistance. Ancora oggi, questa attività ha dato e continua a dare ad Eleonora la possibilità di restare costantemente aggiornata e di mantenersi al passo con i tempi sia a livello professionale che nella capacità di gestione delle varie situazioni di mercato.

Il mondo delle assicurazioni è un mondo prevalentemente maschile. Non a caso, in questo contesto, non si contano molte donne. Nonostante questo, la sfida più grande di Eleonora non ha riguardato tanto la diffi coltà di confrontarsi come unica donna con il resto dei colleghi, quanto la capacità di vincere le sue paure, comprese quella di saper gestire al meglio un mestiere tanto complesso. Il suo, infatti, è un lavoro che piace o non piace e, vista la sua specifi cità normativa ricca di aggiornamenti, nei quali bisogna sempre essere informati, determinazione e passione sono essenziali. Questa sfida, Eleonora, l'ha superata brillantemente raggiungendo una professionalità e una competenza davvero invidiabile.

La vita di Eleonora è ricca di nuovi progetti. Molti sono già in atto: ne è un esempio la volontà di sviluppare ulteriori servizi nei confronti dei clienti. Si aggiunge poi il desiderio di puntare ad una crescita nell'ambito dell'innovazione tecnica e nel miglioramento del contatto umano. Il rapporto con il cliente è per Eleonora un valore fondamentale. Forte del suo grande e contagioso ottimismo, Eleonora non si spaventa di certo di fronte a nessun obiettivo, nemmeno se ambizioso. Come ama lei stessa affermare, bisogna sempre e comunque “andare avanti e non arrendersi mai”.

Eleonora è fiera di aver mantenuto nel tempo una delle tradizioni più importanti della sua famiglia, che mette assieme “faccia e nome”. Nonostante questo, non si è mai nascosta dietro il marchio della compagnia del padre, né si è vantata nell' “essere figlia d'arte”.

Certo, avere come genitore una figura già esperta del settore è un onore, ma non sono sempre rose e fiori. Ciò che più conta nella vita è guadagnarsi la posizione in cui si è, la fiducia e la stima dei clienti e soprattutto dei collaboratori, la più difficile da conquistare. La voglia di crescere e di imparare resta nelle corde di Eleonora, che, conquistato un obiettivo, è già pronta per iniziarne un altro. Questa grande tenacia deriva non solo dal suo carattere combattente, ma soprattutto dagli insegnamenti del padre, che le ha saputo trasmettere i principi fondamentali e i valori per affrontare la vita in tutte le sue sfumature. Sicuramente, la fiducia che ha riposto in lei nell'affidarle la gestione amministrativa e di sviluppo della società è stato per Eleonora uno dei regali più grandi.

Senza dimenticare poi il supporto della “nuova” famiglia, del marito e dei figli, che quotidianamente la sostengono nelle sue “battaglie” e nei tanti progetti che spesso la coinvolgono anche fuori città. Un orgoglio ancora più grande è dettato dal fatto che ha scelto questo tipo di lavoro non per portare avanti una tradizione di famiglia, ma perché era un suo desiderio, una sua scelta consapevole della quale continua oggi ad andarne fiera.

(Fonte: Il Tirreno)